Voglio andarmene…

E’ due o tre giorni che penso che sto trascurando il blog e dovrei rimettermi a scrivere. Giorni (più di due) in cui mi manca il tempo e anche la voglia perché, parliamoci chiaro, essere blogger non è una passeggiata e si dovrebbe avere veramente tanto tempo da investire e veramente tanto da dire. Sono tendenzialmente logorroica di natura pertanto solitamente non mi mancano le … Continua a leggere Voglio andarmene…

Per combattere il “sessismo” bisogna a volte essere un po’ meno “donne a sproposito”

Se questo post l’avesse scritto un uomo sarebbe stato linciato nel giro di 28 secondi ma io sono donna, forse un po’ “maschiaccio” ma donna al 100% e quello che sto per condividere e’ un pensiero che nasce dall’esperienza e credo che qualunque donna si fermi un attimo a pensare razionalmente, non potrà che ammettere, che è passato per la testa pure a lei. In … Continua a leggere Per combattere il “sessismo” bisogna a volte essere un po’ meno “donne a sproposito”

Perchè è ancora necessario “studiare”

Il titolo può sembrare una banalità, una di quelle domande a cui molti risponderebbero anche un po’ infastiditi: perché si! Perché la conoscenza e’ importante! Perché la scuola e’ un dovere! E così via. Altri, polemici e politici a tempo perso, si scaglierebbero contro la mia domanda sputando sentenze del tipo: non serve tanto in parlamento hanno la terza media! Tempo perso basta avere i … Continua a leggere Perchè è ancora necessario “studiare”

Smetti di pensare in grande. Inizia a pensare differente.

Forse sarebbe ora di smettere di pensare in grande e iniziare a pensare “in modo diverso”. Fin dalla tenera età infatti, ci viene insegnato a puntare al meglio, indipendentemente dal fatto che questo coinvolga il percorso scolastico, le aziende per cui lavoreremo o vorremmo lavorare o le persone con cui ci confrontiamo. Ma cosa succede se “il meglio” non è ciò di cui abbiamo bisogno? … Continua a leggere Smetti di pensare in grande. Inizia a pensare differente.

L’avanzare dell’età non è una tragedia ma un’opportunità

“Sto invecchiando”, “Stai invecchiando”, “Ormai hai una certa età”… E quindi? Capita, si chiama vita e sfortunatamente per chi ora è più giovane e può glorificarsi della soddisfazione nel darti del vecchio o della vecchia, prima o poi capiterà anche a loro, basta sorridere e aspettare… Quali sono poi i reali “problemi” dell’avvicinarsi ai 50? I capelli bianchi, la pelle che cede, le rughe, la … Continua a leggere L’avanzare dell’età non è una tragedia ma un’opportunità

Facebook è diventato un “paese” per “vecchi”

Il faccialibro sta invecchiando e con lui invecchia anche chi lo frequenta.
L’abbandono dei millenians è infatti ormai piuttosto evidente già da tempo e con loro si sono persi anche i contenuti “freschi”, nuovi e curiosi…
Chi è rimasto quindi su facebook? Scopriamolo insieme… Continua a leggere Facebook è diventato un “paese” per “vecchi”

La chirurgia estetica del selfie: il filtro bellezza

Il mondo è pieno di bellissime donne, non importa età, etnia, caratteristiche, aspetto esteriore, peso o altezza, il mondo è pieno di bellissime donne perché ogni donna è unica. E spesso sono proprio i suoi difetti fisici a renderla tale. Quindi perché sembrare bambole di plastica atterrate nel mondo virtuale come improbabili alieni dalla pelle satinata? E’ vero, cresciamo inondate su tutti i fronti di … Continua a leggere La chirurgia estetica del selfie: il filtro bellezza

Black & White: stile e mood 

Ieri mia figlia mentre tornavamo da una delle consuete visite di controllo mi dice: mamma stai bene? Non sei vestita tutta di nero… Hai maglietta e scarpe bianche! Così con la mia nota democrazia ho stabilito che d’ora in poi abolirò i colori dai miei capi di abbigliamento e questo oltre ad essere uno stile, visto che la superficialità delle mode non mi appartiene, diventerà … Continua a leggere Black & White: stile e mood 

La verità sul nostro “appuntamento mensile”…

E’ “uno di quei giorni” pertanto sono pienamente autorizzata a essere fastidiosa e un po’ polemica. Pensate che se una donna decide di commettere un reato in “uno di questi giorni” potrebbe addirittura avere le attenuanti… Il che la dice già lunga sul livello di fastidio che siamo costrette a sopportare per la maggior parte della nostra vita più o meno puntualmente ogni 28 giorni. … Continua a leggere La verità sul nostro “appuntamento mensile”…

Coinvolgimento fisico, mentale o emotivo?

Partendo dal presupposto che ogni cosa che scrivo è il mio personale punto di vista, in questo post parliamo di coinvolgimento… Da che mondo è mondo, esistono tre generi di coinvolgimento, quello fisico, quello emotivo e quello mentale. In un rapporto a due e’ estremamente raro che si possa essere coinvolti emotivamente, fisicamente e mentalmente dalla stessa persona, è più probabile che predomini uno solo … Continua a leggere Coinvolgimento fisico, mentale o emotivo?

La seconda metà della vita

Come cambiano le cose dopo i 40… Do la colpa, se di colpa si può parlare, alle esperienze, positive ma soprattutto negative, al vissuto, ai cambiamenti del corpo e della mente. Svegliarsi la mattina ed essere già stanche, arrivare a casa alle 20 e non aver voglia di cucinarsi un piatto di pasta, passare le giornate al mare a oziare sulla sdraio guardando l’orizzonte ascoltando “Divenire” di … Continua a leggere La seconda metà della vita

Volevo fare…

Se avessi potuto scegliere nella vita avrei fatto sicuramente altro. Da piccola volevo fare l’astronauta, scoprire le stelle, essere la prima a poter finalmente dire che non siamo soli nell’universo. Avevo persino iniziato a scrivere una sorta di romanzo su un gruppo di uomini e donne in viaggio alla ricerca del pianeta perfetto per ospitarci a seguito della dipartita del pianeta terra; avevo 13 anni … Continua a leggere Volevo fare…

9 gesti “galanti” passati di moda

Che la tecnologia abbia mutato il modo di relazionarsi ormai è un dato di fatto, che abbia invaso i rapporti a due rendendo tutto molto meno romantico anche. Del resto è assodato che le nuove generazioni si emozionano per il cuore che pulsa su whatsapp o un selfie a becco d’anatra. Io sarò “vecchia” ma quando racconto certe cose alla mia peste bionda, le vedo … Continua a leggere 9 gesti “galanti” passati di moda